Menu di sezione

Dal 15 febbraio 2016 le comunicazioni civili telematiche hanno valore legale

Dal 15 febbraio 2016 le comunicazioni civili telematiche hanno valore legale

Importante: per leggere le notifiche/comunicazioni inviate dalla Corte di Cassazione, contenenti dati sensibili, occorre aprire gli allegati .eml con un client di posta elettronica, oppure utilizzare un visualizzatore di file .eml (disponibile sul web)

Inserito il: 26/01/2016