Menu di sezione

Comunicato stampa - Siglato il Protocollo d'intesa per l'avvio del Processo Telematico presso la Corte di Cassazione

Il 15 ottobre 2020 la Corte Suprema di cassazione e la Procura Generale hanno siglato, con il Ministero della Giustizia, l’Avvocatura dello Stato, il Consiglio Nazionale Forense e l’Organismo Congressuale Forense, il Protocollo d’intesa per l’avvio del processo telematico civile presso la Corte di cassazione.

Il Protocollo consentirà di portare a termine, in tempi brevi, grazie all’impegno del Ministero e alla collaborazione di tutti i Soggetti coinvolti, la completa realizzazione del processo civile telematico, anche con riguardo al giudizio di legittimità.

Il completamento del processo civile telematico produrrà un deciso miglioramento della qualità del servizio giustizia nonché della qualità del lavoro dei magistrati della Corte di cassazione e della Procura Generale, degli avvocati e del personale amministrativo, e consentirà, in questo momento di emergenza sanitaria, di rafforzare i livelli di sicurezza, diminuendo la necessità degli accessi in Corte.

Previo il positivo completamento della fase di sperimentazione, che inizierà il prossimo 26 ottobre, il Ministero garantirà l’entrata a regime dell’intera procedura entro il 31 maggio 2021.

Inserito il: 16/10/2020