Per gli avvocati

Consultazione ad accesso riservato (con smart card)

Tramite il portale dei sevizi telematici (PST)

Importante : per leggere le notifiche/comunicazioni inviate dalla Corte di Cassazione, contenenti dati sensibili, occorre aprire gli allegati .eml con un client di posta elettronica opportuno, oppure
utilizzare un visualizzatore di file .eml (disponibile sul web)
 

Consultazione pubblica (in forma anonima) dei

Tramite il portale dei sevizi telematici (PST)

Protocollo d'intesa con il CNF sulla redazione dei ricorsi civili e penali scarica pdf

Ufficio competente al recupero crediti in materia di spese di Giustizia
Si precisa che la Corte di Cassazione non svolge la funzione di recupero delle spese di giustizia (art. 208 DPR 115/02), pertanto, nel caso in cui in un provvedimento della Corte di Cassazione vi sia pronuncia ex art. 13 co. 1-quater DPR 115/02, l’ulteriore somma a titolo di contributo unificato deve essere riscossa a cura dell’Ufficio Recupero Crediti presso l’autorità che ha emesso il provvedimento impugnato.