Menu di sezione

Sentenza n. 20691 del 20/07/2021

Materia

Espropriazione per pubblica utilità

Presidente

P. Curzio

Relatore

A.P. Lamorgese

Le Sezioni Unite, pronunciando su questione di massima e di particolare importanza, hanno affermato che, in tema di acquisizione sanante ex art. 42-bis del d.P.R. n. 327 del 2001, la qualificazione in termini indennitari dell'indennizzo per la pregressa occupazione «senza titolo», nella misura del cinque per cento annuo sul valore venale del bene all'attualità, non è foriera di un deficit di tutela per le parti, avendo il legislatore previsto una clausola di salvaguardia che fa salva la prova di una diversa entità del danno, la cui applicazione è rimessa all'incensurabile valutazione del legislatore in via forfettaria - “in melius” o “in pejus” - in sintonia con le istanze e le prove offerte dalle parti nel caso concreto.