SENTENZA DELLA CORTE

Descrizione

18 luglio 2007

La Corte Dichiara

Sezione

Tipologia

Data

«Associazione CEE-Turchia – Art. 59 del Protocollo addizionale – Artt. 6, 7 e 14 della decisione del Consiglio di associazione n. 1/80 – Diritto di libero accesso al lavoro ai sensi dell’art. 7, primo comma, secondo trattino – Diritto di soggiorno derivatone – Cittadino turco di età superiore a 21 anni non più a carico dei genitori − Condanne penali − Condizioni della perdita dei diritti acquisiti − Compatibilità con il principio secondo cui la Repubblica di Turchia non può beneficiare di un trattamento più favorevole di quello applicabile tra Stati membri» Nel procedimento C 325/05, avente ad oggetto una domanda di pronuncia pregiudiziale proposta alla Corte, ai sensi dell’art. 234 CE, dal Verwaltungsgericht Darmstadt (Germania), con decisioni 17 agosto e 21 settembre 2005, pervenute alla Corte rispettivamente il 26 agosto e il 29 settembre 2005, nella causa tra Ismail Derin e Landkreis Darmstadt-Dieburg